Asian Para Games, l’italiana Restuccia designata per la finale femminile

Ad Hangzhou, in Cina, si sta svolgendo la quarta edizione degli “Asian Para Games”. Nel basket in carrozzina femminile, la medaglia d’oro se la contenderanno Cina e Giappone, in campo oggi alle 19 locali. La finale verrà diretta da un trio tutto femminile composto da Chih-Hsin Hsiao di Taipei, l’australiana Chaty Hay e l’italiana Veronica Vestuccia, da due anni in pianta stabile a Dubai. “Sono fortunata, perché nella mia vita ho avuto l’onore di poter rappresentare due nazioni – afferma il fischietto siciliano – poi a una cerimonia di apertura non c’ero mai stata. Questo spettacolo l’ho sempre e solo visto in televisione. Magico, incredibile, surreale, vero. Alzarsi in piedi ed essere celebrata insieme agli atleti UAE è da pelle d’oca”.