Cantù, Carlo Orsi: “Affronteremo un campionato Uisp che è cresciuto come numero di squadre e forze in campo”

La UnipolSai Briantea84 Cantù junior debutterà ufficialmente nel nuovo campionato nazionale Uisp (Unione italiana sport per tutti) di basket in carrozzina 2023-24. I canturini scenderanno in campo per la prima volta domenica 10 dicembre alle ore 15, tra le mura amiche del PalaMeda, per la sfida contro HB Uicep Torino, valevole per la terza giornata di andata. Infatti le prime due partite non sono state disputate dai giovanissimi biancoblù: la trasferta di La Spezia si recupererà il 4 febbraio, mentre la gara casalinga contro Pegli è stata rinviata a data da destinarsi. Le squadre partecipanti sono state divise in tre gironi con sfide di andata e ritorno, poi le consuete finali in programma a Cesenatico. La UnipolSai junior è stata inserita nel gruppo A e sarà guidata in panchina da coach Marco Tomba che supporterà i giovani allenatori Gianluca Bernini e la new entry Marta Rigamonti.

“Il nostro obiettivo è sempre quello di riuscire a far crescere e divertire i nostri ragazzi – ha commentato Carlo Orsi, responsabile del settore giovanile canturino di basket in carrozzina -. Affronteremo un campionato che è cresciuto come numero di squadre e come forze in campo, con i nostri giovani cercheremo di fare il possibile per difendere il titolo vinto lo scorso anno. I nostri allenatori stanno lavorando bene, anche con l’aiuto di qualche atleta della prima squadra di Serie A. L’impegno di tutti c’è e faremo sicuramente del nostro meglio”.

fonte: Briantea84