Pistoia, Cherici: “Ho visto miglioramenti significativi”

Esordio casalingo sfortunato, ma comunque positivo per il Wolf Basket che partecipa al campionato di Serie B Fipic. I ragazzi guidati da Alessandro Cherici escono sconfitti di misura nel primo match del 2024, contro Roma Don Orione. Come testimoniato dai parziali, la partita è sempre stata equilibrata, senza strappi da una parte e dall’altra. Determinanti ai fini del risultato sono stati alcuni errori difensivi e qualche palla persa di troppo della formazione locale, che ha avuto in Micheli il proprio miglior marcatore con 16 punti. 

«Paghiamo alcune disattenzioni – il commento di coach Cherici – mi riferisco al gioco da tre punti subìto sulla sirena del primo tempo che ci ha impedito di chiudere la frazione sul -1. Un vero peccato. Tuttavia, sono molto contento dei miei ragazzi: ho visto miglioramenti significativi rispetto alla partita precedente e una grande grinta. Siamo tutti rammaricati, perché volevamo regalare la prima gioia della stagione al pubblico che ha affollato le tribune della palestra “M.L. King”. Dobbiamo fare esperienza, queste sono le partite che ci servono. La prossima settimana saremo impegnati nel derby toscano contro l’Akern TDS Livorno. Una partita ricca di significato, che dobbiamo approcciare al meglio, a partire dagli allenamenti che ci aspettano questa settimana». 

TABELLINI