Serie A, il Santo Stefano travolge anche Porto Torres

Secondo turno molto più facile del previsto per il Santo Stefano che dopo il +71 al Santa Lucia, ne infligge altrettanti al Gsd Porto Torres battuto con il punteggio di 99-28.
Sardi che a 2 minuti dall’intervallo lungo si trovavano sotto 51-6, poi due canestri di Puggioni e uno di Falchi hanno consentito al Gsd di raggiungere la doppia cifra (55-10).
Poco e niente da raccontare della ripresa se non i canestri dei giovani Federico Balsamo (2003) e Federico Bobbato (2008), autori rispettivamente di 7 e 6 punti.

Santo Stefano: Raimondi 12, de Miranda 26, Giaretti 29, de Deus Ramos, Bedzeti 3, Barbe 6, Balsamo 7, Tanghe 14, Veloce 2, La Terra. All. Ceriscioli.
Porto Torres: Armas 2, Wright, Luszynski 6, Puggioni 4, Lopez Chavez 6, Simula 2, Bobbato 6, Falchi 2, Langiu. All. Mura.
Arbitri: Biancalana e Uldanck.
Parziali: 30-4; 27-6; 21-6; 23-12.