Tanta Italia nelle competizioni IWBF

(foto Reggio Calabria BIC)

Con i playoff di Serie A fermi dopo le semifinali di gara uno, il prossimo weekend sarà riservato alle Coppe Europee per club organizzate dalla IWBF Europe.

Tante le italiane in campo per una rappresentanza da record del nostro movimento, che punta a confermarsi ai vertici del basket in carrozzina continentale.

Il palcoscenico più prestigioso è quello dei Quarti di Finale della Champions Cup, dove saranno impegnate due italiane, il S. Stefano Kos Group e il GSD Porto Torres.

In Germania i marchigiani allenati da coach Ceriscioli se la vedranno contro CD Ilunion (venerdì alle ore 17), Galatasaray (sabato alle ore 15) e Thuringia Bulls (domenica alle ore 12.30); in Spagna, Porto Torres affronterà il Lahn-Dill alle 16.30 di venerdì, l’Amiab Albacete alle 19 di sabato e il Bilbao alle 10 di domenica.

In campo anche i gironi preliminari di EuroCup 2 e EuroCup 3.

In EuroCup 2, il PDM Treviso e l’HS Varese sono inserite nel girone “A” insieme a Yalova Kubulu, Only Friends e Flink Stones; nel girone B il Santa Lucia Roma è opposto a Les Aigles de Velay, Grenoble, Merkezi Spor e Scyzory Kielce.

In EuroCup 3, la Reggio Calabria Bic sponsorizzata Multiservice 5C ospita il girone A con Iberconsa, Lille, Elan Chalon e Vakiflar; nel girone B la Menarini Firenze sfiderà Murcia, Mustang, CAPSAA e Panathinaikos; nel girone C infine impegnata l’SBS Montello contro Gaziantep, Munchen, Hurricane 92 e Plymouth.   

Alla vigilia dell’esordio, arrivano le parole del presidente federale Fernando Zappile:

“Il primato del numero di club italiani impegnati in questa tornata di Coppe Europee non può che rappresentare per tutto il nostro movimento motivo di orgoglio e soddisfazione; è la prova della bontà del lavoro quotidiano delle nostre società in tutte le loro componenti, dai vertici societari e dirigenziali, agli staff, fino ai giocatori e a tutti i volontari. Non posso che fare il mio più grande in bocca al lupo a tutti, con un occhio di riguardo per chi – oltre all’impegno agonistico in campo – ha deciso di rappresentare l’Italia ai massimi livelli continentali anche in termini di organizzazione dell’evento, e mi rivolgo oggi alla società di Reggio Calabria e per il prossimo aprile a Dinamo e Amicacci, che ospiteranno i rispettivi gironi di EuroCup.”

Fonte: Fipic