Varese vince (ma non convince) a Torino

Pur non brillando Varese passa a Torino (54-80) nel primo turno d’andata del campionato di Serie B. “I nostri ragazzi hanno sicuramente giocato una partita al di sotto delle proprie possibilità – commentano i dirigenti biancorossi – nonostante gli errori difensivi e le difficoltà in attacco riscontrati nei primi due quarti, la squadra dopo la pausa lunga ha iniziato ad ingranare e ad aumentare il distacco sugli avversari. C’è di certo ancor da lavorare per limitare gli errori e per avere un livello di concentrazione maggiore sin dal primo minuto di gioco”.

Torino: Cannella 4, Troilo, Balsamo 14, Sansò, Piscitello 15, Cianci 2, Dah Gilot 2, Longo 13, Sinicco, Sossella. All. Rocca.
Varese: Marinello R. 2, Samadi 14, Sala, Iragorri 14, Paonessa 2, Fiorentini, Roncari 12, Silva 31, Nava, Pedron 5. All. Marinello C.
Arbitri: Gatani e Volpe.
Parziali: 12-17; 28-42; 37-60.